Se tu sei il professore ...

ovvero

I dialoghi del chirurgo

 

Giorgio Pasquini


 

Nella forma del dialogo le riflessioni di un chirurgo sulle difficoltà e le contraddizioni della propria professione.
Storie di corsia, ricordi di gioventù, conversazioni impossibili: testi pieni di ironia e di tenerezza, nati per comunicare l’entusiasmo e le inquietudini di chi “cura” ma soprattutto per avvicinare con empatia chi soffre la malattia del corpo e lo straniamento della degenza ospedaliera e chi di quella sofferenza ha fatto il perno della propria quotidianità.
Un libro strano ma anche divertente, sorretto da una fortissima tensione morale, coraggioso ma privo di arroganza o di saccenteria: un confronto fra punti di vista diversi e spesso opposti, rivolto a tutti coloro che vivono l’esperienza del male e del suo rimedio. Un libro che propone la malattia come un momento di ripensamento sul senso della vita.

Indice

 

 

Dialogo con se stesso
Dialogo con il Maestro
Dialogo con il corpo
Dialogo con la paziente
Dialogo in famiglia
Dialogo con il collega
Dialogo con il burocrate
Dialogo con la superiora
Dialogo con la morte
Dialogo con il manager
Con il Padre, senza dialogo
Nota dell’autore

Proposte Editoriali

Modalità d'Acquisto

Come Leggere i File

Catalogo

Contatti

 

pp. 138

volume rilegato € 14,00

ACQUISTA

file PDF € 8,00

ACQUISTA

: